Eventi a cui ha partecipato Rita Bernardini

In qualità di segretaria di Radicali Italiani

In qualità di segretaria di Radicali Italiani

Radio Carcere: informazione su processo penale e detenzione

Roma 21 ottobre 2014 - 1h 2' 28"
Immagine della scheda
I quattro suicidi nelle carceri che si sono registrati nel giro di quattro giorni. Caso Pistorius: dal Sud Africa una lezione per l'Italia su come si dovrebbe svolgere un processo penale. L'inefficacia della legge sui c.d. rimedi interni per i detenuti che è stata confermata anche dal Presidente Nicola Mazzamuto e che ha generato un'interrogazione parlamentare presentata dall'on. Roberto Giachettti. La proposta avanzata dal Ministro Orlando di chiudere le vecchie carceri
RUBRICA

In qualità di segretaria

In qualità di segretaria

Conversazione settimanale con Rita Bernardini

Conversazione settimanale con Rita Bernardini Il ricordo di Sergio Stanzani nel primo anniversario della morte. La ricorrenza dell'uccisione di Antonio Russo. La richiesta di condanna per Guido Podestà avanzata dal Procuratore aggiunto della Repubblica di Milano Alfredo Robledo in relazione alla raccolta delle firme nelle elezioni regionali in Lombardia del 2010 e la battaglia Radicale per il rispetto della legalità nelle tornate elettorali. I prossimi appuntamenti dei Radicali: quello organizzato a Firenze, quello di Milano ed il XIII Congresso di Radicali Italiani (30 ottobre / 2 novembre 2014). Le iniziative radicali in corso. La censura mediatica sui temi che riguardano i diritti umani e l'amministrazione della giustizia: l'audizione di Rita Bernardini presso la Commissione Diritti Umani del Senato. L'illegalità della condizione detentiva in Italia e le richieste di risarcimento rivolte da molti detenuti alla CEDU. L'interrogazione presentata da Roberto Giachetti. La battaglia per uno Stato di Diritto democratico, federalista e laico sostenuta dal Partito Radicale. L'esposto dei Radicali alla Corte dei Conti
RUBRICA

In qualità di segretaria di Radicali Italiani

Audizione di Rita Bernardini alla Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani

Audizione di Rita Bernardini alla Commissione straordinaria per la tutela e la promozione dei diritti umani Indagine conoscitiva sui livelli e i meccanismi di tutela dei diritti umani, vigenti in Italia e nella realtà internazionale: audizione del segretario di Radicali Italiani, Rita Bernardini, sulla situazione del sistema penitenziario italiano.
COMMISSIONE

In qualità di segretaria di Radicali Italiani

Radio Carcere: informazione su processo penale e detenzione

Roma 14 ottobre 2014 - 1h 3' 50"
Immagine della scheda
L'ultimo suicidio avvenuto nel carcere di Como che fa salire a 110 il numero delle persone detenute morte in soli 10 mesi. I dati sulla riparazione per inguista detenzione pubblicati oggi in un articolo di Dino Martinaro sul Corriere della Sera. Il monitoraggio sulla concreta applicazione della legge sui rimedi risarcitori per i detenuti e l'interrogazione parlamentare presentata dall'on. Roberto Giachetti. La 18^ fumata nera da parte del parlamento chiamto ad eleggere due giudici della Consulta e un menbro del Csm.
RUBRICA - Evento organizzato da

In qualità di segretaria

In qualità di segretaria di Radicali Italiani

Debiti della giustizia. Esposto dei Radicali alla Corte dei conti

Immagine della scheda
Ad un anno esatto dall’invio da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano del suo messaggio alle Camere sulle condizioni della giustizia e delle carceri in Italia, Marco Pannella (Presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito), Rita Bernardini (Segretaria di Radicali Italiani), Laura Arconti (Presidente di Radicali Italiani) e Deborah Cianfanelli (membro della Direzione di Radicali Italiani ed estensore dell’atto) si recano presso la Procura Regionale della Corte dei Conti del Lazio per depositare un esposto. L'esposto chiede di avviare un’istruttoria volta a stabilire: a) se sia effettivamente sussistente ed a quanto ammonti esattamente il danno erariale patito dall’intera nazione in relazione alla mancata attuazione di concrete ed urgenti riforme volte a impedire il reiterarsi delle violazioni della convenzione europea dei diritti dell’uomo, con particolare attenzione agli artt. 3 e 6, e delle conseguenti condanne economiche scaturenti; b) a quali soggetti sia eventualmente ascrivibile la responsabilità nella produzione del suddetto danno.
CONFERENZA STAMPA - Evento organizzato da
413 pagine
Syndicate content