"L'importante è proibire. Tutto quello che la censura ha vietato nelle canzoni" (Stampa Alternativa): intervista a Maurizio Targa

Invia a un amico, Stampa
Negli anni del regime democratico democristiano le forbici dei censori sono sempre state in azione, cassando rime, strofe e ogni parola pericolosa per la morale comune. A farne le spese sono stati tutti: radicali, filodivorzisti, antimilitaristi. Perchè questo accanimento e cosa hanno di diverso i censori di oggi con quelli del regime fascista e con quelli che operano nel "regime" americano? Lo abbiamo chiesto all'autore.


Aggiungi questa registrazione al tuo sito
Durata:
33' 15"
Genere:
Intervista
Redattori:
Scheda:
Licenza:
Creative Commons
Scarica (Condizioni di utilizzo)
MP605875.mp3Mp3
Dopo 3 settimane i file cessano di essere scaricabili.

Interventi

  • Riproduci nel player

    Maurizio Targa

    Altri eventi con oratore Maurizio Targa
    collaboratore di hitparadeitalia.it
    13:3933' 15"
    autore del libro