Argomento VENDOLA

Presentazione degli Atti del Convegno di Bruxelles "Ragion di Stato contro Stato di Diritto"

Roma 4 dicembre 2014 - 2h 34' 41"
Immagine della scheda
Presentazione alla Camera dei Deputati dell'opuscolo relativo al Convegno intitolato: "Per lo Stato di Diritto e i Diritti Umani contro la Ragion di Stato", che si è tenuto a Bruxelles il 18 ed il 19 febbraio 2014 ed è stato organizzato dal Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito e da Non c'è Pace Senza Giustizia, in occasione della Sessione di Ginevra della Commissione Diritti Umani delle Nazioni Unite

Direzione Nazionale del Nuovo Centrodestra

Roma 3 dicembre 2014 - 2h 26' 40"
Immagine della scheda
Fra i punti all'ordine del giorno, la valutazione dei risultati delle ultime elezioni regionali, la costituzione dei gruppi parlamentari unici e il processo di unificazione in un nuovo soggetto politico, le scelte da compiere in vista delle regionali del prossimo anno
ASSEMBLEA - Evento organizzato da

Conversazione settimanale di Massimo Bordin con Marco Pannella

Radio 23 novembre 2014 - 1h 56' 57"
Immagine della scheda
RUBRICA
Argomenti: , , , , , (di più)

Debiti della giustizia. Esposto dei Radicali alla Corte dei conti

Immagine della scheda
Ad un anno esatto dall’invio da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano del suo messaggio alle Camere sulle condizioni della giustizia e delle carceri in Italia, Marco Pannella (Presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito), Rita Bernardini (Segretaria di Radicali Italiani), Laura Arconti (Presidente di Radicali Italiani) e Deborah Cianfanelli (membro della Direzione di Radicali Italiani ed estensore dell’atto) si recano presso la Procura Regionale della Corte dei Conti del Lazio per depositare un esposto. L'esposto chiede di avviare un’istruttoria volta a stabilire: a) se sia effettivamente sussistente ed a quanto ammonti esattamente il danno erariale patito dall’intera nazione in relazione alla mancata attuazione di concrete ed urgenti riforme volte a impedire il reiterarsi delle violazioni della convenzione europea dei diritti dell’uomo, con particolare attenzione agli artt. 3 e 6, e delle conseguenti condanne economiche scaturenti; b) a quali soggetti sia eventualmente ascrivibile la responsabilità nella produzione del suddetto danno.
CONFERENZA STAMPA - Evento organizzato da
99 pagine
Syndicate content