Argomento VENDOLA

Debiti della giustizia. Esposto dei Radicali alla Corte dei conti

Immagine della scheda
Ad un anno esatto dall’invio da parte del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano del suo messaggio alle Camere sulle condizioni della giustizia e delle carceri in Italia, Marco Pannella (Presidente del Senato del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale Transpartito), Rita Bernardini (Segretaria di Radicali Italiani), Laura Arconti (Presidente di Radicali Italiani) e Deborah Cianfanelli (membro della Direzione di Radicali Italiani ed estensore dell’atto) si recano presso la Procura Regionale della Corte dei Conti del Lazio per depositare un esposto. L'esposto chiede di avviare un’istruttoria volta a stabilire: a) se sia effettivamente sussistente ed a quanto ammonti esattamente il danno erariale patito dall’intera nazione in relazione alla mancata attuazione di concrete ed urgenti riforme volte a impedire il reiterarsi delle violazioni della convenzione europea dei diritti dell’uomo, con particolare attenzione agli artt. 3 e 6, e delle conseguenti condanne economiche scaturenti; b) a quali soggetti sia eventualmente ascrivibile la responsabilità nella produzione del suddetto danno.
CONFERENZA STAMPA - Evento organizzato da

Conversazione settimanale con Marco Pannella

RADIO 5 ottobre 2014 - 1h 54' 31"
Immagine della scheda
RUBRICA
Argomenti: , , , , , (di più)

L'esposto - denuncia avente per oggetto il Pozzo di reiniezione Costa Molina 2 e relativa condotta e le acque di c/da La Rossa in agro di Montemurro (PZ)

Immagine della scheda
Partecipa Maurizio Bolognetti, Segretario di Radicali Lucani e membro della Direzione di Radicali Italiani, che durante l'incontro torna a chiedere alla Regione Basilicata di istituire l’Anagrafe dei siti da bonificare e l'Anagrafe dei rifiuti
CONFERENZA STAMPA - Evento organizzato da

L'emittente TeleReggio intervista Marco Pannella dopo la sua visita al carcere di Arghillà a Reggio Calabria

L'emittente TeleReggio intervista Marco Pannella dopo la sua visita al carcere di Arghillà a Reggio Calabria L'esperienza parlamentare di Marco Pannella. L'iniziativa nonviolenta di Pannella su Giustizia e Carcere. Le forti alleanze e simbiosi tra la pratica radicale della nonviolenza e le espressioni religiose cattolica e buddista. L'informazione offerta dal Centro d'Ascolto sul regime italiano. Le storiche vittorie referendarie del Partito Radicale: divorzio, aborto, servizio militare. La difesa della religiosità contro i teismi. La proposta di Pannella per la soluzione del conflitto israelo-palestinese. Il liberismo radicale e le storiche posizioni del PR contro le degenerazioni della democrazia reale e del socialismo reale. La scelta transnazionale del Partito. La battaglia per le legalizzazioni, come quella della droga e dell'aborto. La lotta radicale, che non è oppositiva, ma che si enuclea nella proposta di con-vincere (nel senso di vincere con) il potere per consentirgli di attuare la sua stessa legalità. L'informazione negata ai Radicali dal sistema radiotelevisivo italiano. La richiesta di iscrizioni al Partito ed alla Galassia Radicale
INTERVISTA
98 pagine
Syndicate content