Argomento URBANISTICA

Rischio eruzione nei campi Flegrei ed "effetti collaterali" della attività estrattive: Intervista al geologo Franco Ortolani

Rischio eruzione nei campi Flegrei ed "effetti collaterali" della attività estrattive: Intervista al geologo Franco Ortolani Il prof. Franco Ortolani, ordinario di geologia presso l'Università Federico II di Napoli, nel commentare un ricerca dell'INGV sui Campi Flegrei, definita "choc" dal quotidiano Il Mattino, ha tra l'altro dichiarato: "Generazioni di amministratori hanno benedetto insediamenti spontanei nella caldera dei Campi Flegrei. A loro (vulcani) nessuno ha sottoposto la valutazione di impatto ambientale dei questi insediamenti. In base a quale filosofia sono state pianificate le urbanizzazioni e condonati gli abusi? In un sottosuolo, che periodicamente attiva fenomeni bradisismici con connessa attività sismica, il competente ministero ha concesso due permessi di ricerca geotermica nei Campi Flegrei ed uno ad Ischia per uso dei fluidi geotermici. Tali attività prevedono la reiniezione ad alta pressione nel sottosuolo dei fluidi estratti". Per il geologo campano quest'ultima decisione è un vero e proprio azzardo, in quanto la re-iniezioni di fluidi può indurre "instabilità del sottosuolo"
SERVIZIO
203 pagine
Syndicate content