Argomento TERRITORIO

Rischio Vesuvio: la CEDU concede priorità al ricorso promosso da Pannella - Intervista a Nicolò Paoletti

Rischio Vesuvio: la CEDU concede priorità al ricorso promosso da Pannella - Intervista a Nicolò Paoletti La Corte Europea dei Diritti dell'Uomo ha concesso la priorità al ricorso sul rischio Vesuvio promosso da Marco Pannella e firmato da decine di cittadini che vivono nella zona rossa dei comuni dell'area Vesuviana. Entro il 12 Maggio, il Governo Italiano dovrà inviare alla Corte tutta la documentazione relativa al rischio Vesuvio
INTERVISTA

Commissione Agricoltura della Camera

Immagine della scheda
Audizione informale dei rappresentanti di Confcommercio-Imprese per l'Italia, Confesercenti e Federdistribuzione, nell'ambito dell'esame delle proposte di legge recanti norme per la valorizzazione dei prodotti agricoli e alimentari provenienti da filiera corta a chilometro zero e di qualità.
COMMISSIONE

Passaggio a Sud Est - La realtà politica dell'Europa sud orientale dai Balcani alla Turchia

RADIO 17 aprile 2014 - 56' 14"
Passaggio a Sud Est - La realtà politica dell'Europa sud orientale dai Balcani alla Turchia A cura di Roberto Spagnoli con le corrispondenze di Marina Sikora e Artur Nura. Sommario della puntata. Albania: lo scontro politico tra il presidente della repubblica Bujar Nishani e la maggioranza di centro-sinistra che sostiene il governo di Edi Rama. Kosovo: le grandi manovre dentro e fuori i partiti in vista delle sempre più probabili elezioni anticipate. Serbia: il grande vincitore delle elezioni del 16 marzo Aleksandar Vucic prosegue i colloqui per formare la nuova maggioranza di governo. Macedonia/Fyrom: l'intreccio tra elezioni politiche anticipate e presidenziali, mentre il presidente uscente Giorgj Ivanov vince il primo turno ma deve andare al ballottaggio e fare i conti con il non voto della minoranza albanese. In apertura le decisioni del Consiglio Esteri dell'UE: la crisi ucraina e l'intregrazione europea dei Balcani a partire dalla Bosnia. Infine, l'ultima parte del viaggio di Matteo Tacconi e Ignacio Maria Coccia lungo la ex cortina di ferro, 25 anni dopo la caduta del muro di Berlino
RUBRICA

In viaggio lungo la ex cortina di ferro / 4. Intervista a Matteo Tacconi

RADIO 16 aprile 2014 - 13' 34"
In viaggio lungo la ex cortina di ferro / 4. Intervista a Matteo Tacconi Ultima parte del viaggio di Matteo Tacconi e del fotografo Ignacio Maria Coccia lungo quella che fu la "linea del fronte" della guerra fredda per raccontare come è cambiata questa parte dell'Europa. Da Vienna e Bratislava all'Ungheria e all'Austria sud orientale. Poi la Slovenia, in quella che era la Jugoslavia di Tito e non apparteneva al blocco sovietico: Gorizia, Nova Gorica e infine Trieste. 25 anni dopo la caduta del muro di Berlino, insieme a tanti problemi e alle diverse memorie di quel passato, là dove c'erano reticolati, cavalli di frisia e torrette di guardia si toccano però anche i tanti segni concreti dell'unione dei popoli europei
INTERVISTA

Genere, territorio, coesione sociale: valori aggiunti (Parallela II)

Roma 16 aprile 2014 - 2h 6' 53"
Genere, territorio, coesione sociale: valori aggiunti (Parallela II) Nell'ambito del convegno "Il non profit in Italia. Quali sfide e quali opportunità per il Paese
DIBATTITO - Evento organizzato da
1026 pagine
Syndicate content