Argomento REGIONI

Legge elettorale regionale e strumenti di partecpazione in Umbria

Legge elettorale regionale e strumenti di partecpazione in Umbria Intervengono: Andrea Maori, segretario di radicaliperugia.org e Michele Guaitini, tesoriere di radicaliperugia.org. Alla conferenza stampa sono stati invitati tutti i consiglieri regionali dell’Umbria.Ha aderito e portano il suo contributo il Consigliere regionale Oliviero Dottorini, presentatore di un progetto di legge regionale sugli strumenti di partecipazione. Ha partecipato all'incontro con la stamapa anche Luigino Ciotti, coordinatore regionale di Sinistra Anticapitalista, presentatore di un ricorso al TAR nel 2010 analogo a quello della lista Bonino-Pannella sulla legittimità delle elezioni regionali.
CONFERENZA STAMPA

Piano eliminazione barriere architettoniche: Torino, anno zero? - Conferenza stampa Associazione Aglietta e Associazione Coscioni

Immagine della scheda
Con l'ausilio di un video girato alle fermate dei mezzi pubblici, vengono illustrate le criticità rilevate in merito alle barriere architettoniche esistenti in città e le iniziative che i radicali intraprenderanno nei prossimi mesi, a partire dalla richiesta che la Città di Torino si doti finalmente del Piano per l'Eliminazione delle Barriere Architettoniche (PEBA), previsto dalla Legge n. 41 del 1986

Conversazione settimanale con Rita Bernardini

RADIO 25 luglio 2014 - 24' 25"
Conversazione settimanale con Rita Bernardini Rita Bernardini è in sciopero della fame dal 30 giugno, con il sostegno di Marco Pannella e di oltre 300 militanti radicali, per un pronunciamento del Governo e dal Parlamento sulla sanità nelle carceri e sulla situazione detentiva di Bernardo Provenzano; la scarsa fattibilità del decreto legge governativo sui risarcimenti per i trattamenti inumani e degradanti richiesto dalla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo; la mancanza di informazione in Italia sulle iniziative, anche internazionali, in materia di giustizia; continua la battaglia radicale antiproibizionista sulla droga che vede Rita Bernardini impegnata in prima persona, proseguendo le azioni di disobbedienza civile in favore della cannabis terapeutica; l'ulteriore "stretta" mediatica nei confronti del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito e della galassia radicale; i prossimi appuntamenti della Segretaria di Radicali Italiani
RUBRICA
2466 pagine
Syndicate content