Argomento PIOMBO

Morire di lavoro: il caso Marlane. Intervista a Pino Perciante

Morire di lavoro: il caso Marlane. Intervista a Pino Perciante La Marlane è una fabbrica tessile, sorta a Praia a Mare (CS) all'inizio degli anni '50 e chiusa definitivamente nel 2007. Secondo un'indagine condotta dalla Procura della Repubblica di Paola gli scarti di lavorazione dell’impianto sarebbero finiti sottoterra o in mare. Sono oltre 107 i lavoratori che in questi anni si sono ammalati. Molti di questi sono deceduti per aver contratto malattie tumorali. Per anni gli operai hanno lavorato nella totale assenza delle più elementari cautele, inalando i micidiali vapori esalati dal reparto tintoria. L’inchiesta della Procura calabrese, partita nel 1999, coinvolge dirigenti, manager e soci della fabbrica del gruppo Marzotto accusati, a vario titolo, di disastro ambientale, omicidio colposo, omissione dolosa di cautele sul lavoro
INTERVISTA

What's ecology (2ª ed ultima giornata)

Napoli 23 novembre 2013 - 5h 39' 43"
Immagine della scheda
La bioetica ambientale come difesa della civiltà. Il disastro ambientale della campania felix: questione nazionale. Quali soluzioni per il risanamento ambientale. Convegno organizzato dall'Associazione Italiana Medici per l'Ambiente affiliata all'International Society of Doctors for the Environment Italia e dalla Sezione di Napoli della Cooperativa Sociale Humanitas, in programma dal 22 al 23 novembre 2013

Servizio sulla marcia anti-diossina a Taranto

Servizio sulla marcia anti-diossina a Taranto Sabato 2 aprile una delegazione radicale composta da Maurizio Turco, Maria Antonietta Farina Coscioni e Maurizio Bolognetti ha preso parte alla marcia convocata dal "Fondo antidiossina". La manifestazione che ha visto la partecipazione di alcune migliaia di persone partita da Piazzale Bestat si è conclusa in piazza della Vittoria. In un progetto di risanamento del quartiere Tamburi, redatto nel 2009, l'ingegner Tommaso Farenga afferma che "Taranto costituisce un caso nazionale per le emissioni di diossina"
SERVIZIO

Un nuovo nuclerare: un'ipotesi concreta?

Un nuovo nuclerare: un'ipotesi concreta? dibattito organizzato nell'ambito della Festa nazionale della Margherita dal titolo "I giorni d'Europa" (Caorle, 4/19 settembre 2006)
DIBATTITO - Evento organizzato da

Commissione parlamentare d'inchiesta sul ciclo dei rifiuti e sulle attività illecite ad esso connesse

-) Audizione di Franco Pacifici e Stefano D'Arma, sostituti procuratori della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo
COMMISSIONE

Registrazione non digitale

2 pagine
Syndicate content