Argomento NONVIOLENZA

Conferenza stampa a margine della manifestazione organizzata dai radicali fiorentini dell'Associazione "Andrea Tamburi" per chiedere amnistia e indulto.

Conferenza stampa a margine della manifestazione organizzata dai radicali fiorentini dell'Associazione "Andrea Tamburi" per chiedere amnistia e indulto. Durante l'evento saranno allestiti dei pannelli con le immagini di alcune persone morte in custodia dello Stato negli ultimi anni. Saranno presenti Massimo Lensi (componente del Comitato nazionale di Radicali Italiani) e Maurizio Buzzegoli (Segretario Ass. "Andrea Tamburi").
CONFERENZA STAMPA - Evento organizzato da

Conversazione settimanale con Rita Bernardini

Conversazione settimanale con Rita Bernardini Il Satyagraha di Natale dei Radicali e l'adesione del Sindaco di Caserta Del Gaudio. Il lavoro di Nessuno Tocchi Caino e l'adozione della 5ª Risoluzione delle Nazioni Unite per una moratoria universale della pena di morte. Il dialogo del Ministro della Giustizia Andrea Orlando con i Radicali. La solidarietà espressa a Rita Bernardini per il furto subito in casa.
RUBRICA

Evento Pubblico con i Nobel per la Pace promosso da Nessuno tocchi Caino e dal PRNTT per la Moratoria ONU delle Esecuzioni Capitali - Versione italiana

Roma 14 dicembre 2014 - 1h 19' 20"
Immagine della scheda
Con il patrocinio del Permanent Secretariat of the World Summit of Nobel Peace Laureates. L’evento intende rilanciare le ragioni di contrarietà alla Pena di Morte di quei Premi Nobel per la Pace che hanno firmato l'appello di Nessuno tocchi Caino e del Partito Radicale per la moratoria universale delle esecuzioni capitali, a pochi giorni dal voto dell'Assemblea Generale dell'ONU sulla nuova Risoluzione pro moratoria

Radio Carcere: informazione su processo penale e detenzione

Immagine della scheda
"Amnistia per la Repubblica. Il Satyagraha di Natale con Marco Pannella". L'iniziativa non violenta promossa dai Radicali che ha come scopo principale quello di ripristinare l'efficienza della giustizia nel nostro Paese e di rimuovere le cause strutturali che fanno delle nostre carceri luoghi inumani e degradanti, attraverso l'approvazione di una legge di amnistia e di indulto.
RUBRICA
931 pagine
Syndicate content