Argomento MOSCA

Trasmissione sulla cisi ucraina con Antonio Stango e Laura Hart in collegamento da Kiev

Trasmissione sulla cisi ucraina con Antonio Stango e Laura Hart in collegamento da Kiev In diretta da Kiev, la delegazione del Prt composta da Antonio Stango, Laura Harth, Nikolaj Khramov e Stefano Marrella per Radio Radicale, conduce in studio Enrico Rufi
CONDUZIONE

Putin difende la diversità russa a Valdai. Intervista ad Orietta Moscatelli e sintesi dell'intervento pronunciato dal presidente russo

Putin difende la diversità russa a Valdai. Intervista ad Orietta Moscatelli e sintesi dell'intervento pronunciato dal presidente russo Decima edizione del meeting di Valdai a Novgorod: al centro del discorso del presidente russo Putin, la difesa della diversità russa nel mondo contemporaneo. Il rifiuto di modelli culturali esterni ed estranei all'identità nazionale russa. L'accusa ai Paesi euro-atlantici di aver tradito le radici culturali ed i valori fondanti della loro identità cristiana. La polemica contro le politiche di riconoscimento dei diritti degli omosessuali. La difesa del modello russo di convivenza tra etnie e religioni, contrapposto al fallimento del multiculturalismo occidentale. Una rivalutazione della poltica adottata su questo tema dall'Unione sovietica, a torto definita 'prigione delle Nazioni'. La polemica di Putin contro chi vuole imporre al mondo la propria visione 'unipolare'. Il servizio contiene un'ampia sintesi del discorso di Putin al meeting di Valdai
SERVIZIO

Russia: 27 per cento alle elezioni a sindaco di Mosca per l'oppositore Navalny. Intervista a Paolo Calzini

Russia: 27 per cento alle elezioni a sindaco di Mosca per l'oppositore Navalny. Intervista a Paolo Calzini Cosa rappresenta il risultato ottenuto dall'oppositore Navalny alle elezioni a sindaco di Mosca. Un successo oltre le aspettative. Confemato sindaco il candidato sostenuto dal Cremlino, Sobyanin. Ma il risultato di Navalny consolida il percorso per un movimento di opposizione che coinvolge soprattutto il ceto medio urbano e che invoca riforme. Il messaggio di Navalny è espressione di un nazionalismo che si vuole riformatore
INTERVISTA
25 pagine
Syndicate content