Argomento MEDIO ORIENTE

Recep Tayyip Erdogan è il nuovo presidente della Turchia. Intervista a Marta Ottaviani

RADIO 29 agosto 2014 - 11' 39"
Recep Tayyip Erdogan è il nuovo presidente della Turchia. Intervista a Marta Ottaviani Il "nuovo inizio" per la Turchia. Il governo guidato dall'ex ministro degli Esteri Ahmet Davutoglu, fedelissimo di Erdogan, ma con all'economia Ali Babacan, uomo dell'ex presidente Abdullah Gul (grande sconfitto della politica turca e fedele di Fetullah Gulen grande oppositore di Erdogan). Il negoziato con i curdi. L'obiettivo "strategico" dell'integrazione nell'Unione europea. Le relazioni con gli Usa alla luce della situazione in Iraq, Siria e Medio Oriente. Marta Ottaviani collabora con La Stampa e Avvenire, è stata per vari anni corrispondente dell'agenzia TMNews ed è autrice di "Cose da turchi" e "Mille e una Turchia".
INTERVISTA

Intervista a Loretta Sanchez sulla politica dell'amministrazione Obama e la guerra al terrorismo

RADIO 27 agosto 2014 - 26' 41"
Intervista a Loretta Sanchez sulla politica dell'amministrazione Obama e la guerra al terrorismo Loretta Sanchez, membro della Camera dei Rappresentanti, parla dell'offensiva delle milizie jihadiste dell'Is (Islamic State) in Iraq e Siria e della risposta che l'Amministrazione Obama ha deciso di dare alla nuova ondata terroristica. La guerra in Iraq del 2003 decisa dal presidente George W. Bush: la Sanchez era contraria e spiega perché. L'ipotesi di un esilio del dittatore Saddam per evitare la guerra e il diritto alla verità di cui i radicali chiedono all'Onu il riconoscimento. Il ruolo negativo del premier iracheno appena dimessosi, Al Maliki. L'allarme sui rischi della presenza di comunità musulmane in Italia e in Europa e le critiche al modello di società multiculturali dopo la decapitazione del giornalista americano James Foley. Il dramma dei minorenni che attraversano la frontiera messicana con gli Usa per fuggire da Paesi come El Salvador, Guatemala e Honduras e le politiche sull'immigrazione dell'Amministrazione Obama.
INTERVISTA

I volontari italiani nella guerra del Vietnam: intervista a Diego Verdegiglio

RADIO 27 agosto 2014 - 28' 50"
I volontari italiani nella guerra del Vietnam: intervista a Diego Verdegiglio In questi giorni si è parlato molto della presenza di volontari italiani in Siria e in Iraq a fianco dei terroristi dell'ISIS. Questo caso, ampiamente discusso dai quotidiani, ha un precedente poco conosciuto. Nel 1965 il Partito comunista italiano, da una parte, e i servizi segreti italiani, dall'altra, si mobilitano per inviare uomini e mezzi in quell'area calda. Il segretario del Pci Luigi Longo, nel corso di una Tribuna Politica del 29 aprile 1965, dopo il viaggio di Achille Occhetto e Giancarlo Pajetta in Nord Vietnam, annuncia che il partito è pronto a mandare volontari per sostenere la lotta di Hanoi. Ne scaturisce un violento dibattito parlamentare che si svolge il 14 maggio 1965 alla Camera dei deputati. Radio Radicale vi racconta questa storia che ha segnato la vita di tanti giovani del Pci, del Msi, e anche dei "Servizi", grazie alle ricerche fatte dal saggista e attore Diego Verdegiglio, che nel 2008 ha interpretato Francesco Cossiga in "Aldo Moro, il Presidente" (2008).
INTERVISTA
1442 pagine
Syndicate content