Argomento GORIZIA

In viaggio lungo la ex cortina di ferro / 4. Intervista a Matteo Tacconi

RADIO 16 aprile 2014 - 13' 34"
In viaggio lungo la ex cortina di ferro / 4. Intervista a Matteo Tacconi Ultima parte del viaggio di Matteo Tacconi e del fotografo Ignacio Maria Coccia lungo quella che fu la "linea del fronte" della guerra fredda per raccontare come è cambiata questa parte dell'Europa. Da Vienna e Bratislava all'Ungheria e all'Austria sud orientale. Poi la Slovenia, in quella che era la Jugoslavia di Tito e non apparteneva al blocco sovietico: Gorizia, Nova Gorica e infine Trieste. 25 anni dopo la caduta del muro di Berlino, insieme a tanti problemi e alle diverse memorie di quel passato, là dove c'erano reticolati, cavalli di frisia e torrette di guardia si toccano però anche i tanti segni concreti dell'unione dei popoli europei
INTERVISTA

Gorizia, visita ispettiva alla casa circondariale: intervista a Michele Migliori

RADIO 20 marzo 2014 - 9' 49"
Gorizia, visita ispettiva alla casa circondariale: intervista a Michele Migliori Una delegazione dell'Associazione Radicale Trasparenza è Partecipazione in visita ispettiva alla casa circondariale di via Barzellini. Le condizioni dell'istituto e le difficoltà che la comunità penitenziaria tutta - detenuti, agenti penitenziari, personale medico - si trova ad affrontare
INTERVISTA

I 12 referendum radicali. Intervista al sindaco di Gorizia, Ettore Romoli

I 12 referendum radicali. Intervista al sindaco di Gorizia, Ettore Romoli Il primo cittadino di Gorizia Ettore Romoli (Pdl), noto per aver abbassato l'irpef nella sua città, ha spiegato come è nata la decisione di sostenere i referendum radicali e ci ha parlato delle contraddizioni politiche ed economiche che vive la sua città sulle politiche che riguardano la prostituzione, il gioco d'azzardo e la crisi slovena. Gorizia è la città dove, anche per comprare le sigarette, si passa il confine per acquistarle a buon mercato (30-40% in meno). Ettore Romoli ha spiegato a "Radio Radicale" anche quali potrebbero essere gli effetti della crisi economica e finanziaria della Slovenia e i suoi rapporti con la governatrice della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani che, a quanto pare (la notizia viene riportata da molti quotidiani locali), ha aumentato lo stipendio ai suoi assessori
INTERVISTA

Celebrazione del "Giorno del Ricordo" dedicato alle vittime delle foibe e degli esuli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra

Immagine della scheda
VIII Commemorazione. Al termine della celebrazione, viene eseguito un concerto dell'orchestra d'archi degli allievi del Conservatorio di Musica "Giuseppe Tartini" di Trieste. Alla cerimonia partecipano anche i congiunti delle vittime delle foibe insigniti delle medaglie commemorative
MANIFESTAZIONE UFFICIALE - Evento organizzato da
10 pagine
Syndicate content