Argomento ETICA

L'XI Congresso dell'Associazione Luca Coscioni: intervista Pia Elda Locatelli a margine della seconda giornata dei lavori

L'XI Congresso dell'Associazione Luca Coscioni: intervista Pia Elda Locatelli a margine della seconda giornata dei lavori Nell'intervista si parla del blocco delle attività parlamentari sui cosiddetti temi "eticamente sensibili", della mancanza delle politiche di genere all'interno del Parlamento e della richiesta di un Ministro delle Pari Opportunità
INTERVISTA

Liberi di scegliere, dall'inizio alla fine - XI Congresso dell'Associazione Luca Coscioni (2ª giornata)

Roma 20 settembre 2014 - 7h 1' 25"
Immagine della scheda
Nell'ambito dell'XI Congresso dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica - Il Congresso delle libertà civilli, in programma dal 19 al 21 settembre 2014

Liberi di scegliere, dall'inizio alla fine - XI Congresso dell'Associazione Luca Coscioni (1ª giornata)

Roma 19 settembre 2014 - 2h 43' 48"
Immagine della scheda
Nell'ambito dell'XI Congresso dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica - Il Congresso delle libertà civilli, in programma dal 19 al 21 settembre 2014

L'XI Congresso dell'Associazione Luca Coscioni: intervista ad Emma Bonino a margine della prima giornata dei lavori

L'XI Congresso dell'Associazione Luca Coscioni: intervista ad Emma Bonino a margine della prima giornata dei lavori Nell'intervista Emma Bonino pone l'accento sulla difficoltà con cui la classe politica italiana affronta i temi cosiddetti "eticamente sensibili" e sulla necessità e la speranza che ritorni un'altra stagione dei Diritti Civili in Italia
INTERVISTA

Corruzione e sprechi in sanità. Nuoce gravemente alla salute

Roma 18 settembre 2014 - 4h 56' 21"
Immagine della scheda
Presentazione del Libro bianco 2014 realizzato da Ispe-Sanità (Istituto per la promozione dell'etica in sanità) nell'ambito del Summit Internazionale dal titolo "Corruzione e sprechi in sanità. Nuoce gravemente alla salute" organizzato da Transparency International Italia, dal Riscc (Centro Ricerche e Studi su Sicurezza e Criminalità) e dallo stesso Ispe-Sanità per fare il punto e per mettere insieme dati più volte ricordati anche dalla Corte dei conti, che ha più volte sottolineato come in sanità "si intrecciano con sorprendente facilità veri e propri episodi di malaffare con aspetti di cattiva gestione, talvolta favoriti dalla carenza dei sistemi di controllo"
606 pagine
Syndicate content