Argomento DIPENDENTI

Celebrazione della "Giornata della Trasparenza" presso il Ministero della Giustizia

Roma 16 dicembre 2014 - 2h 27' 14"
Celebrazione della "Giornata della Trasparenza" presso il Ministero della Giustizia In occasione del primo di una serie di eventi, il Ministero della Giustizia presenta il Piano e la Relazione sulla performance, come previsto dal decreto legislativo 33/2013 in tema di riordino della disciplina sugli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni
MANIFESTAZIONE UFFICIALE - Evento organizzato da

Seduta 348ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Seguito della discussione della proposta di legge: Capezzone: Riforma della disciplina delle tasse automobilistiche e altre disposizioni concernenti l'imposizione tributaria sui veicoli (2397-A) -) Seguito della discussione del testo unificato delle proposte di legge: Bressa; Fraccaro ed altri; Civati ed altri; Tinagli ed altri; Dadone ed altri; Scotto ed altri: Disposizioni in materia di conflitti di interessi dei titolari delle cariche di Governo. Delega al Governo per l'adeguamento della disciplina relativa ai titolari delle cariche di Governo locali (275-1059-1832-1969-2339-2652-A) -) Seguito della discussione della Relazione sul semestre di presidenza italiana dell'Unione europea e sulla lotta alla criminalità mafiosa su base europea ed extraeuropea, approvata dalla Commissione parlamentare di inchiesta sul fenomeno delle mafie e sulle altre associazioni criminali, anche straniere (Doc. XXIII, n. 2) -) Seguito della discussione del disegno di legge: S. 1241 - Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di cooperazione tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Turchia sulla lotta ai reati gravi, in particolare contro il terrorismo e la criminalità organizzata, fatto a Roma l'8 maggio 2012 (Approvato dal Senato) (2276) -) Seguito della discussione del disegno di legge: S. 1243 - Ratifica ed esecuzione del Protocollo di modifica alla Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo degli Stati uniti messicani per evitare le doppie imposizioni in materia di imposte sul reddito e per prevenire le evasioni fiscali, con Protocollo, dell'8 luglio 1991, fatto a Città del Messico il 23 giugno 2011 (Approvato del Senato) (2279) -) Seguito della discussione del disegno di legge: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo degli Stati Uniti d'America finalizzato a migliorare la compliance fiscale internazionale e ad applicare la normativa F.A.T.C.A. (Foreign Account Tax Compliance Act), con Allegati, fatto a Roma il 10 gennaio 2014, nonché disposizioni concernenti gli adempimenti delle istituzioni finanziarie italiane ai fini dell'attuazione dello scambio automatico di informazioni derivanti dal predetto Accordo e da accordi tra l'Italia e altri Stati esteri (2577) -) Seguito della discussione delle mozioni Nicoletti ed altri n. 1-00603, Santerini ed altri n. 1-00604, Manlio Di Stefano ed altri n. 1-00605, Palazzotto ed altri n. 1-00616, Dorina Bianchi ed altri n. 1-00617, Matteo Bragantini ed altri n. 1-00618, Brunetta ed altri n. 1-00619 e Rampelli ed altri n. 1-00654 concernenti iniziative in materia di diritti dei richiedenti asilo e dei rifugiati, con particolare riferimento alla revisione del regolamento dell'Unione europea noto come "Dublino III" -) Discussione delle mozioni De Girolamo ed altri n. 1-00653 e Scotto ed altri n. 1-00680 concernenti interventi a favore del Mezzogiorno) -) Seguito della discussione della proposta di legge: Cenni ed altri: Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità agraria e alimentare (348); e dell'abbinata proposta di legge: Verini (1162) -) Seguito della discussione della proposta di legge: S. 733 - d'iniziativa dei senatori: Amati ed altri: Modifica all'articolo 635 del codice dell'ordinamento militare, di cui al decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, e altre disposizioni in materia di parametri fisici per l'ammissione ai concorsi per il reclutamento nelle Forze armate, nelle Forze di polizia e nel Corpo nazionale dei vigili del fuoco (Approvata dal Senato) (2295); e delle abbinate proposte di legge: Cirielli; Cicu (109-145)
AULA

La maggioranza invisibile - Presentazione del libro di Emanuele Ferragina (Ed. BUR)

Roma 10 dicembre 2014 - 1h 50' 39"
La maggioranza invisibile - Presentazione del libro di Emanuele Ferragina (Ed. BUR) Presentazione del libro di Emanuele Ferragina (Edizioni Biblioteca Universale Rizzoli). Dai precari ai cervelli in fuga, fino al volontariato, Ferragina racconta chi sono i protagonisti di una trasformazione sociale che ci riguarda tutti. Una maggioranza invisibile, perché ignorata dalla politica, una maggioranza silenziosa, perché incapace di riconoscersi: precari, disoccupati, volontari, pensionati a meno di mille euro al mese, benché oggi appaiano come realtà frammentate, possono diventare i protagonisti di un progetto politico inedito, basato su un nuovo modello di lavoro e ridistribuzione del reddito. Portando alla luce problemi, tratti distintivi e potenzialità di questa maggioranza invisibile, Ferragina fa luce sulle ragioni profonde del disagio sociale che oggi paralizza l’Italia e spiega come costruire una nuova idea di sviluppo, finalmente capace di includere tutti coloro che mandano avanti il Paese senza ricevere nulla in cambio
DIBATTITO - Evento organizzato da

Seduta 347ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Svolgimento di interrogazioni a risposta immediata -) Discussione della proposta di legge: Cenni ed altri: Disposizioni per la tutela e la valorizzazione della biodiversità agraria e alimentare (348); e dell'abbinata proposta di legge: Verini (1162) -) Discussione della proposta di legge: S. 733 - d'iniziativa dei senatori: Amati ed altri: Modifica all'articolo 635 del codice dell'ordinamento militare, di cui al decreto legislativo 15 marzo 2010, n. 66, e altre disposizioni in materia di parametri fisici per l'ammissione ai concorsi per il reclutamento nelle Forze armate, nelle Forze di polizia e nel Corpo nazionale dei vigili del fuoco (Approvata dal Senato) (2295); e delle abbinate proposte di legge: Cirielli; Cicu (109-145)
AULA

La proposta di Scelta Civica sull'accordo tra Governo, sindacato e azienda che evita la chiusura della Ast di Terni

Immagine della scheda
Scelta civica propone la costituzione di una società ad azionariato diffuso, che coinvolga cittadini, lavoratori e imprenditori per attivare il Fondo strategico per le imprese, fare investimenti e trovare dei partner per un investimento di lungo periodo
CONFERENZA STAMPA - Evento organizzato da
283 pagine
Syndicate content