Argomento D'ELIA

Conversazione settimanale con Rita Bernardini

Conversazione settimanale con Rita Bernardini La riunione della Direzione di Radicali Italiani. La sentenza della CEDU nella quale la Corte si sofferma sul "Diritto alla Verità". Il Diritto alla Conoscenza che si contrappone al Segreto di Stato. La codificazione del Diritto Umano alla Conoscenza, l'impegno di Radicali Italiani e il prossimo Convegno di Bruxelles. Il Satyagraha Radicale per lo Stato di Diritto. La strage di Milano e le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. L'amministrazione della giustizia penale e civile in Italia. La sentenza della Corte di Strasburgo sul reato di tortura. La fattispecie del reato di tortura in Germania, in Spagna, in Francia e la soluzione che si stà trovando in Italia. Il dibattito al Senato sulla custodia cautelare e la posizione di Nadia Ginetti (PD) su amnistia ed indulto. Il Messaggio alle Camere di Giorgio Napolitano e la violazione della legalità in materia di carcere e giustizia perpetrata dallo Stato italiano. L'esposto depositato da Deborah Cianfanelli presso la Corte dei Conti per danni erariali. Gli appuntamenti della prossima settimana. Il prossimo Comitato Nazionale di Radicali Italiani
RUBRICA

Marco Pannella ospite della trasmissione Parma Europa

Immagine della scheda
Ospite eccezionale Marco Pannella, leader storico del Partito Radicale. Con lui in studio a discutere dei temi cari ai Radicali italiani e non solo italiani, Rita Bernardini, segretaria di Radicali Italiani, Sergio D'Elia, segretario di "Nessuno tocchi Caino", Matteo Angioli, membro del Consiglio Generale del Partito Radicale, e Marco Maria Freddi, segretario dell'Associazione Liberamente Radicali di Parma. Tra i temi trattati durante la trasmissione la questione delle carceri italiane e della pena di morte e le ragioni del Satyagraha dell'antiproibizionismo radicale. Conduce in studio Pietro Adrasto Ferraguti
RUBRICA

Evento Pubblico con i Nobel per la Pace promosso da Nessuno tocchi Caino e dal PRNTT per la Moratoria ONU delle Esecuzioni Capitali - Versione italiana

Roma 14 dicembre 2014 - 1h 19' 20"
Immagine della scheda
Con il patrocinio del Permanent Secretariat of the World Summit of Nobel Peace Laureates. L’evento intende rilanciare le ragioni di contrarietà alla Pena di Morte di quei Premi Nobel per la Pace che hanno firmato l'appello di Nessuno tocchi Caino e del Partito Radicale per la moratoria universale delle esecuzioni capitali, a pochi giorni dal voto dell'Assemblea Generale dell'ONU sulla nuova Risoluzione pro moratoria

Evento Pubblico con i Nobel per la Pace promosso da Nessuno tocchi Caino e dal PRNTT per la Moratoria ONU delle Esecuzioni Capitali - Versione inglese

Roma 14 dicembre 2014 - 1h 20' 59"
Immagine della scheda
Con il patrocinio del Permanent Secretariat of the World Summit of Nobel Peace Laureates. L’evento intende rilanciare le ragioni di contrarietà alla Pena di Morte di quei Premi Nobel per la Pace che hanno firmato l'appello di Nessuno tocchi Caino e del Partito Radicale per la moratoria universale delle esecuzioni capitali, a pochi giorni dal voto dell'Assemblea Generale dell'ONU sulla nuova Risoluzione pro moratoria

Evento Pubblico con i Nobel per la Pace promosso da Nessuno tocchi Caino e dal PRNTT per la Moratoria ONU delle Esecuzioni Capitali - Versione in lingua originale

Roma 14 dicembre 2014 - 1h 21' 4"
Immagine della scheda
Con il patrocinio del Permanent Secretariat of the World Summit of Nobel Peace Laureates. L’evento intende rilanciare le ragioni di contrarietà alla Pena di Morte di quei Premi Nobel per la Pace che hanno firmato l'appello di Nessuno tocchi Caino e del Partito Radicale per la moratoria universale delle esecuzioni capitali, a pochi giorni dal voto dell'Assemblea Generale dell'ONU sulla nuova Risoluzione pro moratoria
27 pagine
Syndicate content