Argomento CONTROLLI

Commissione Agricoltura della Camera

Immagine della scheda
Nell'ambito dell'esame della proposta di legge C. 302 Fiorio, recante la riforma della normativa nazionale sull'agricoltura biologica, della proposta di regolamento dell'Unione europea relativo alla produzione biologica e all'etichettatura dei prodotti biologici e della comunicazione della Commissione europea - Piano d'azione per il futuro della produzione biologica nell'Unione europea, audizioni informali dei rappresentanti delle organizzazioni del settore biologico AIAB, AssoBio, Ferderbio, FIRAB e IFOAM.
COMMISSIONE

Dopo Expo e Mose, inchiesta sulla terza corsia sulla Venezia-Trieste - Intervento di Stefano Santarossa al Tg di Telepordenone

Immagine della scheda
Dal Tg di Telepordenone del 26 luglio 2014 La notizia in prima pagina del Gazzettino è che "L'inchiesta Mose ora interessa anche la terza corsia in costruzione sulla A4. La Procura apre un'indagine sul lotto realizzato da Mantovani, Coveco e Impregilo". Stefano Santarossa, del Comitato Nazionale di Radicali Italiani, chiede che venga istituita una anagrafe degli appalti pubblici e la riforma della giustizia necessaria a riportare gli appalti di opere pubbliche negli standard europei per il rispetto di tempi, costi e qualità delle opere realizzate in Italia. Strumenti per tale obiettivo sono quelli suggeriti da Giavazzi: affidare ad un soggetto terzo - come le compagnie assicurative - la responsabilità della realizzazione dell'opera, maggiore controllo affidato a un soggetto esterno e il sistema delle gole profonde per la vigilanza sulle opere pubbliche
INTERVISTA

Decreto pubblica amministrazione. Intervista al relatore Emanuele Fiano

RADIO 25 luglio 2014 - 11' 47"
Decreto pubblica amministrazione. Intervista al relatore Emanuele Fiano Un punto sulle modifiche al decreto per la semplificazione e l'efficienza della pubblica amministrazione con l'onorevole Emanuele Fiano (Pd), relatore del provvedimento in Commissione Affari costituzionali della Camera. Tra i temi trattati, i compensi versati dalle imprese alle Camere di Commercio, la soppressione di alcune sedi distaccate dei Tar, e l'estensione dei poteri dell'Anac, la nuova Autorità nazionale anticorruzione
INTERVISTA
255 pagine
Syndicate content