Argomento CALENDARIO LAVORI CAMERE

Seduta 294ª (XVII legislatura)

Seduta 294ª (XVII legislatura) -) Seguito della discussione del disegno di legge costituzionale: (1429) Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della parte seconda della Costituzione; e dei connessi disegni di legge in materia analoga
AULA

Sedute 290ª e 291ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Seguito della discussione del disegno di legge costituzionale: (1429) Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della parte seconda della Costituzione; e dei connessi disegni di legge in materia analoga -) Deliberazione ai sensi dell'articolo 78, comma 3, del Regolamento, in ordine al disegno di legge: (1567) Conversione in legge del decreto-legge 16 luglio 2014, n. 100, recante misure urgenti per la realizzazione del piano delle misure e delle attività di tutela ambientale e sanitaria per le imprese sottoposte a commissariamento straordinario -) Discussione del disegno di legge: (1541) Conversione in legge del decreto-legge24 giugno 2014,n. 91, recante disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonché per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea
AULA

Sedute 286ª e 287ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Seguito della discussione del disegno di legge costituzionale: (1429) Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della parte seconda della Costituzione; e dei connessi disegni di legge in materia analoga
AULA

Sedute 282ª e 283ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Seguito della discussione del disegno di legge costituzionale: (1429) Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della parte seconda della Costituzione; e dei connessi disegni di legge in materia analoga
AULA

Seduta 265ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Seguito della discussione delle mozioni La Russa ed altri n. 1-00441, Caruso ed altri n. 1-00534, Piras ed altri n. 1-00536, Fiano ed altri n. 1-00538, Artini ed altri n. 1-00539, Marcolin ed altri n. 1-00541, Palese ed altri n. 1-00545 e Causin ed altri n. 1-00546 in materia di progressioni di carriera e automatismi retributivi per il personale del comparto difesa-sicurezza e soccorso pubblico -) Seguito della discussione del testo unificato dei progetti di legge: Garavini ed altri; Nicchi ed altri; Carfagna e Bergamini; d'inziativa del Governo; Gebhard ed altri: Disposizioni in materia di attribuzione del cognome ai figli (360-1943-2044-2123-2407-A) -) Seguito della discussione del disegno di legge: S. 1143 - Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di cooperazione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica del Niger in materia di sicurezza, fatto a Niamey il 9 febbraio 2010 (Approvato dal Senato) (2272) -) Deliberazione in merito alla costituzione in giudizio della Camera dei deputati in relazione ad un conflitto di attribuzione sollevato innanzi alla Corte costituzionale dal Tribunale di Torre Annunziata, di cui all'ordinanza della Corte costituzionale n. 150 del 2014 -) Deliberazione in merito alla costituzione in giudizio della Camera dei deputati in relazione ad un conflitto di attribuzione sollevato innanzi alla Corte costituzionale dalla Corte d'appello di Bologna, sezione seconda civile, di cui all'ordinanza della Corte costituzionale n. 161 del 2014 -) Svolgimento di interrogazioni a risposta immediata -) Discussione del disegno di legge: S. 1326 - Disciplina generale sulla cooperazione internazionale per lo sviluppo (Approvato dal Senato) (2498); e delle abbinate proposte di legge: Santerini ed altri; Marcon ed altri; Spadoni ed altri (665-832-2201) -) Seguito della discussione della proposta di legge: Distaso ed altri: Istituzione del "Premio biennale di ricerca Giuseppe Di Vagno" e disposizioni per il potenziamento della biblioteca e dell'archivio storico della Fondazione Di Vagno, per la conservazione della memoria del deputato socialista assassinato il 25 settembre 1921 (1092-A)
AULA

Seduta 275ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Discussione del disegno di legge costituzionale: (1429) Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della parte seconda della Costituzione; e dei connessi disegni di legge: (7) Calderoli - Modifiche agli articoli 116, 117 e 119 della Costituzione. Attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia alle Regioni; istituzione delle «Macroregioni» attraverso referendum popolare e attribuzione alle stesse di risorse in misura non inferiore al 75 per cento del gettito tributario complessivo prodotto sul loro territorio; trasferimento delle funzioni amministrative a Comuni e Regioni; (12) Calderoli - Modifiche agli articoli 56 e 57 della Costituzione, in materia di composizione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica; (35) Zeller ed altri - Modifiche alla parte seconda della Costituzione, concernenti la forma di Governo, nonché la composizione e le funzioni del Parlamento; (67) Zanda - Modifica agli articoli 66 e 134 della Costituzione in materia di verifica dei poteri dei parlamentari; (68) Zanda - Modifica dell'articolo 68 della Costituzione in materia di autorizzazione parlamentare; (125) Lanzillotta ed altri - Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione. Riduzione del numero dei componenti della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica; (127) Lanzillotta ed altri - Disposizioni per la revisione del Titolo V della Parte seconda della Costituzione e di altre disposizioni costituzionali in materia di autonomia regionale; (143) Divina - Modifica dell'articolo 116 della Costituzione in materia di statuti delle Regioni ad autonomia speciale; (196) Alaberti Casellati ed altri - Modifica degli articoli 67, 88 e 94 della Costituzione, in materia di mandato imperativo; (238) Ruta - Modifiche alla parte seconda della Costituzione, concernenti la composizione del Parlamento e l'esercizio delle sue funzioni; (253) D'Ambrosio Lettieri - Modifiche all'articolo 117 della Costituzione concernenti l'attribuzione allo Stato della competenza legislativa esclusiva in materia di tutela della salute; (261) Finocchiaro ed altri - Modifiche agli articoli 68, 96 e 134 della Costituzione e alla legge costituzionale 16 gennaio 1989, n. 1, in materia di procedimento per l'autorizzazione alla limitazione della libertà personale dei parlamentari e dei membri del Governo della Repubblica; (279) Compagna ed altri - Modifica dell'articolo 68 della Costituzione, in materia di immunità dei membri del Parlamento; (305) De Poli - Modifiche agli articoli 116 e 119 della Costituzione, per l'inclusione del Veneto tra le regioni a statuto speciale e in materia di risorse finanziarie delle medesime regioni; (332) Comaroli ed altri - Abrogazione del secondo comma dell'articolo 59 della Costituzione, concernente la nomina dei senatori a vita; (339) De Poli - Modifica all'articolo 68 della Costituzione in materia di garanzie dei parlamentari; (414) Stucchi - Modifiche al titolo V della parte seconda della Costituzione in materia di autonomie provinciali e locali. Attribuzione dello statuto di autonomia provinciale alla provincia di Bergamo; (436) Rizzotti - Modifica dell'articolo 59 della Costituzione in materia di senatori a vita; (543) di iniziativa popolare - Attribuzione di ulteriori forme e condizioni particolari di autonomia alle regioni, istituzione delle «comunità autonome» attraverso referendum popolare e attribuzione alle stesse di risorse in misura non inferiore al 75 per cento del gettito tributario complessivo prodotto sul loro territorio, trasferimento delle funzioni amministrative a comuni e regioni; (574) Zanettin ed altri - Soppressione delle regioni a statuto speciale e delle province autonome; (702) Blundo ed altri - Iniziativa quorum zero e più democrazia; (732) Taverna ed altri - Modifiche all'articolo 117 della Costituzione, concernenti l'attribuzione allo Stato della competenza legislativa esclusiva in materia di tutela della salute; (736) Stucchi - Abrogazione del secondo comma dell'articolo 59 della Costituzione, concernente la nomina dei senatori a vita; (737) Stucchi - Modifiche agli articoli 56 e 57 della Costituzione in materia di composizione della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica; (877) Buemi ed altri - Modifica dell'articolo 55 della Costituzione in materia di funzionamento del Parlamento in seduta comune per l'elezione di organi collegiali; (878) Buemi ed altri - Modifica dell'articolo 66 della Costituzione in materia di verifica dei poteri dei parlamentari; (879) Buemi ed altri. - Revisione dell'articolo 68 della Costituzione; (907) Cioffi ed altri - Modifiche all'articolo 77 della Costituzione in materia di decretazione d'urgenza; (1038) Consiglio - Modifica all'articolo 59 della Costituzione in materia di nomina dei senatori a vita (1057) D'Ambrosio Lettieri ed altri - Modifica dell'articolo 59 della Costituzione in materia di senatori a vita; (1193) Candiani ed altri - Abrogazione del secondo comma dell'articolo 59 della Costituzione concernente i senatori a vita di nomina del Presidente della Repubblica; (1195) Calderoli ed altri - Disposizioni per la riforma del bicameralismo, la riduzione del numero dei parlamentari e la razionalizzazione del procedimento legislativo; (1264) Sacconi ed altri - Disposizioni per la riforma del bicameralismo, la riduzione del numero dei parlamentari e la razionalizzazione del procedimento legislativo; (1265) Augello ed altri - Abrogazione dell'articolo 99 della Costituzione e soppressione del Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro; (1273) Micheloni - Modifiche agli articoli 56, 57 e 94 della Costituzione, in materia di riduzione del numero dei parlamentari, di riforma della composizione del Senato e di conferimento della fiducia al Governo; (1274) Micheloni - Modifiche agli articoli 56, 57 e 94 della Costituzione, in materia di riduzione del numero dei parlamentari e di conferimento della fiducia al Governo; (1280) Buemi ed altri - Abolizione della Camera dei deputati e trasformazione del Consiglio nazionale dell'economia e del lavoro in Consiglio nazionale delle autonomie; (1281) De Poli - Modifiche all'articolo 117 della Costituzione, concernenti l'attribuzione allo Stato della competenza legislativa esclusiva in materia di produzione, trasporto e distribuzione nazionale dell'energia; (1355) Campanella ed altri - Modifiche agli articoli 56, 57, 59, 66, 70, 80, 81, 82 e 94 della Costituzione in materia di bicameralismo; (1368) Barani ed altri - Disposizioni per il superamento del sistema bicamerale ai fini dello snellimento del procedimento legislativo e del contenimento della spesa pubblica; (1392) Buemi ed altri - Revisione della Costituzione in tema di fiducia al Governo, Senato della Repubblica e Parlamento in seduta comune; (1395) Battista ed altri - Modifica all'articolo 58 della Costituzione in materia di equiparazione del requisito di età anagrafica ai fini dell'esercizio del diritto di elettorato attivo per la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica; (1397) Tocci e Corsini - Modifiche alla Costituzione per l'introduzione di un bicameralismo di garanzia e per la riduzione del numero dei parlamentari; (1406) Sacconi ed altri - Disposizioni per la riforma del bicameralismo, la riduzione del numero dei parlamentari e la revisione del titolo V della parte seconda della Costituzione; (1408) Sonego ed altri - Modificazioni all'articolo 116 della Costituzione in materia di regime di autonomia delle Regioni a statuto speciale; (1414) Tremonti - Modifiche agli articoli 97, 117 e 119 della Costituzione; (1415) Compagna e Buemi - Revisione della Costituzione in tema di legislazione regionale, democrazia interna ai partiti politici, fiducia al Governo, Parlamento in seduta comune
AULA

Seduta 256ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Seguito della discussione del testo unificato delle proposte di legge: Fedriga e Caparini; Murer ed altri; Damiano ed altri; Polverini; Fedriga ed altri; Di Salvo ed altri; Airaudo ed altri: Modifiche alla disciplina dei requisiti per la fruizione delle deroghe riguardanti l'accesso al trattamento pensionistico (224-387-727-946-1014-1045-1336-A)
AULA

Seduta 272ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Deliberazione sul parere espresso dalla 1ª Commissione permanente, ai sensi dell'articolo 78, comma 3, del Regolamento, in ordine al disegno di legge: (1541) Conversione in legge del decreto-legge 24 giugno 2014, n. 91, recante disposizioni urgenti per il settore agricolo, la tutela ambientale e l'efficientamento energetico dell'edilizia scolastica e universitaria, il rilancio e lo sviluppo delle imprese, il contenimento dei costi gravanti sulle tariffe elettriche, nonché per la definizione immediata di adempimenti derivanti dalla normativa europea -) Discussione delle mozioni nn. 61, 105 e 288 sulla celiachia -) Discussione del documento (Doc. IV, n. 6) Domanda di autorizzazione all'esecuzione del decreto di acquisizione ed utilizzazione di tabulati telefonici del senatore Antonio Milo, deputato all'epoca dei fatti, nell'ambito di un procedimento penale pendente anche nei suoi confronti -) Discussione del documento: (Doc. IV-ter, n. 3) Richiesta di deliberazione in materia di insindacabilità ai sensi dell'articolo 68, primo comma, della Costituzione, nell'ambito di un procedimento penale nei confronti del deputato Colomba Mongiello, senatrice all'epoca dei fatti
AULA
110 pagine
Syndicate content