Argomento BERSANI

ADAPT - Scenari per prossimi interventi governo sulla liberalizzazione dei farmaci

ADAPT - Scenari per prossimi interventi governo sulla liberalizzazione dei farmaci In studio Valeria Manieri (Radio Radicale) in collegamento con Nicola Salerno, economista Reforming.it e ADAPT (Associazione per gli studi internazionali e comparati sul diritto del lavoro e le relazioni industriali). Temi: il nuovo pacchetto di liberalizzazioni sulla distribuzione dei farmaci, gli interventi possibili, la stima degli effetti per lo Stato e per le tasche dei consumatori
RUBRICA

Le polemiche sul Quirinale, le dichiarazioni di Pierluigi Bersani a favore della candidatura di Prodi e la questione delle riforme: intervista a Matteo Orfini (Pd)

Le polemiche sul Quirinale, le dichiarazioni di Pierluigi Bersani a favore della candidatura di Prodi e la questione delle riforme: intervista a Matteo Orfini (Pd) "Sarebbe opportuno evitare un tritacarne mediatico che danneggia il nome che si fa". Lo ha dichiarato Matteo Orfini commentando la proposta di Pier Luigi Bersani di ripartire da Romano Prodi per la scelta del successore di Giorgio Napolitano. "Adesso - ha ribadito Orfini - c'è un presidente della Repubblica in carica, quando Napolitano formalizzerà le sue decisioni inizieremo a discutere - spiega il presidente del Pd-. Fino a quel momento fare questo o quel nome serve solo ad alimentare un inutile chiacchiericcio e riempire le pagine dei retroscena. Per rispetto di Napolitano e di tutte quelle personalità che possono essere prese in considerazione, sarebbe meglio evitare di tirarli in ballo".
INTERVISTA

Le polemiche sul Quirinale la candidatura di Romano Prodi: intervista a Francesco Damato

Le polemiche sul Quirinale la candidatura di Romano Prodi: intervista a Francesco Damato Francesco DAmato è un esperto di Quirinale e di elezioni del Presidente della Repubblica. Damato ha diretto Il Giorno, il primo telegiornale della Fininvest "Dentro la notizia" e la redazione romana del Giornale con Indro Montanelli. Ha curato "Primo Piano" di Rai 2 e "Parlamento in" della Fininvest. Ha scritto editoriali anche per La Nazione, Il Piccolo, La Gazzetta del Su, La Sicilia, Il Giornale di Sicilia e Il Tempo. Ha pubblicato con l’Editoriale Nuova nel 1979 "Dc contro Dc", con la SugarCo "Il colle più alto". L'8 gennaio l'ex segretario del Pd Bersani ha gettato Romano Prodi nella mischia del post Napolitano, come avevano già fatto Pippo Civati e Sel: "Non voglio fare nomi ma io sono quello lì. E' immaginabile ripartire da dove ci si è fermati. Non ho bisogno di dire niente altrimenti poi Prodi si arrabbia...", ha spiegato.
INTERVISTA

Intervista ad Alfonso Celotto sulla settimana politica della Presidenza della Repubblica

Intervista ad Alfonso Celotto sulla settimana politica della Presidenza della Repubblica Le ipotesi sulla data delle dimissioni di Giorgio Napolitano, le candidature più probabili, i lavori della Camera dei Deputati sull'appovazione della Legge di Stabilità, il discorso della Presidente della Camera Laura Boldrini alla Stampa Parlamentare, che ha congedato il Segretario Generale della Camera Ugo Zampetti, la convocazione del Consiglio dei Ministri per il 24 Dicembre, i prossimi lavori della Camera dei Deputati
INTERVISTA

Operazione Idigov. Come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni Unite - Presentazione del libro di M. Perduca, introduzione di E. Bonino

Operazione Idigov. Come il Partito Radicale ha sconfitto la Russia di Putin alle Nazioni Unite - Presentazione del libro di M. Perduca, introduzione di E. Bonino Presentazione del libro di Marco Perduca con la prefazione di Emma Bonino (Edizioni Reality Book). Il Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito è affiliato al Consiglio Economico e Sociale delle Nazioni Unite dal 1995. Nella primavera del 2000, la Federazione russa di Vladimir Putin ne chiese l'espulsione per aver fatto parlare davanti alla Commissione diritti umani di Ginevra il parlamentare ceceno Akhyad Idigov. Attraverso la pubblicazione di documenti ufficiali, memorandum interni del Partito e ricordi personali di Marco Perduca, all'epoca rappresentante radicale all'Onu, Operazione Idigov ripercorre le iniziative istituzionali, politiche e parlamentari messe in atto tra Roma, Bruxelles e New York perché l'Onu rigettasse la richiesta russa. Pur non volendo essere un manuale di lobby questo libro rappresenta un documento unico nel suo genere poiché racconta come un'organizzazione non-governativa sia riuscita a mobilitare decine di paesi a sostegno non solo di se stessa ma anche di quello che negli anni aveva rappresentato all'Onu: un partito al servizio dei silenziati e degli oppressi di mezzo mondo. Operazione Idigov si chiude sollevando un interrogativo: cosa succederebbe oggi se un altro Stato membro delle Nazioni Unite attivasse nuovamente la procedura di sanzione nei confronti del Partito Radicale
261 pagine
Syndicate content