Argomento APPENNINI

Le attività di estrazione di idrocarburi possono innescare eventi sismici? Intervista al professor Franco Ortolani

Le attività di estrazione di idrocarburi possono innescare eventi sismici? Intervista al professor Franco Ortolani Nella letteratura scientifica si distingue tra terremoti tettonici e terremoti antropogenici, nei quali l’attività umana ha avuto un qualche ruolo nel portare il sistema a un punto di rottura. Le attività di estrazione idrocarburi, a detta di autorevoli studiosi, possono innescare eventi sismici. La prestigiosa rivista Science ha anticipato, qualche giorno fa, i contenuti del rapporto redatto dalla Commissione Ichese, il gruppo di lavoro incaricato dalla Protezione Civile di far luce sulle possibili relazioni tra attività di prospezione e estrazione idrocarburi e gli eventi sismici registrati in Emilia Romagna nel 2012. Il 25 giugno 2011, il sismologo Leonardo Seeber (docente alla Lamont-Doherty Earth Observatory della Columbia University) affermava: "Più recentemente, si è anche capito che le attività ingegneristiche possono alterare lo stato meccanico della crosta terrestre in maniera sufficiente da triggerare terremoti"
INTERVISTA

Seduta 41ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Seguito della discussione del testo unificato delle proposte di legge: Ferranti ed altri; Costa: Delega al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili (331-927-A) -) Votazione per l'elezione di nove componenti effettivi e nove componenti supplenti della delegazione presso l'Assemblea parlamentare del Consiglio d'Europa -) Svolgimento di interrogazioni a risposta immediata -) Seguito della discussione delle mozioni Marcon, Spadoni, Beni, Sberna ed altri n. 1-00051 e Giorgia Meloni ed altri n. 1-00118 concernenti la partecipazione italiana al programma di realizzazione dell'aereo Joint Strike Fighter-F35 -) Seguito della discussione delle mozioni Speranza, Brunetta ed altri n. 1-00017, Matarrese ed altri n. 1-00111, Zan ed altri n. 1-00112, Segoni ed altri n. 1-00114 e Grimoldi ed altri n. 1-00117 concernenti iniziative per la tutela e la sicurezza del territorio, con particolare riferimento al dissesto idrogeologico
AULA

Seduta 39ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Discussione del testo unificato delle proposte di legge: Ferranti ed altri; Costa: Delega al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili (331-927-A) -) Discussione della mozione Marcon, Spadoni, Beni, Sberna ed altri n. 1-00051 concernente la partecipazione italiana al programma di realizzazione dell'aereo Joint Strike Fighter-F35 -) Discussione delle mozioni Speranza ed altri n. 1-000017, Matarrese ed altri n. 1-00111, Zan ed altri n. 1-00112 e Segoni ed altri n. 1-00114 concernenti iniziative per la tutela e la sicurezza del territorio, con particolare riferimento al dissesto idrogeologico
AULA

Seduta 615ª (XVI legislatura)

Immagine della scheda
-) Discussione del disegno di legge: (2422) Divina e Pittoni - Modifica alla legge 11 febbraio 1992, n. 157, in materia di esercizio di attività venatoria in ambiti territoriali diversi da quelli di appartenenza
AULA

Seduta 434ª (XVI legislatura)

Immagine della scheda
-) Svolgimento di interpellanze e di interrogazioni -) Discussione della mozione Di Stanislao ed altri n. 1-00530 relativa alla definizione di un piano per il ritiro del contingente italiano in Afghanistan -) Informativa urgente del Governo sugli sviluppi della situazione in alcuni paesi dell'area mediterranea -) Seguito della discussione del disegno di legge di ratifica S. 2402: Accordo con il Governo della Repubblica federativa del Brasile in materia di cooperazione nel settore della difesa (approvato dal Senato) (3882) -) Discussione del testo unificato delle proposte di legge: Brugger e Zeller; Quartiani ed altri; Quartiani ed altri; Caparini ed altri, Quartiani ed altri, Barbieri; d’iniziativa del Consiglio regionale della Valle d’Aosta: Disposizioni in favore dei territori di montagna (41-320-321-605-2007-2115-2932-A)
AULA
3 pagine
Syndicate content