Argomento AFGHANISTAN

L'allestimento del campo profughi provenienti dall'Afghanistan a Gorizia. Interviste di Stefano Santarossa e Michele Migliori

L'allestimento del campo profughi provenienti dall'Afghanistan a Gorizia. Interviste di Stefano Santarossa e Michele Migliori I novanta profughi provenienti dall'Afghanistan, dopo essere stati rifiutati dall'Amministrazione Comunale di Gorizia, hanno trovato posto per oltre tre mesi in riva al Fiume Isonzo dove avevano allestito un accampamento di fortuna in una zona esondabile, priva di allacciamenti all'acquedotto e con tutti i rischi sanitari conseguenti a tale situazione. Dopo le denunce e le foto dell'accampamento apparse la settimana scorsa sui social network, oggi grazie all'intervento della Provincia con Enrico Gherghetta (PD) e dell'assessore regionale Paolo Panontin, la protezione civile ha allestito in Via Italico Brass una tendopoli dotata dei servizi essenziali per permettere la prima accoglienza ai profughi
INTERVISTA

Festa de L'Unità di Firenze - La tragedia del Medio Oriente e le risposte dell'Europa

Festa de L'Unità di Firenze - La tragedia del Medio Oriente e le risposte dell'Europa Nell'ambito della Festa de L'Unità di Firenze, in programma dal 22 agosto al 14 settembre 2014
DIBATTITO - Evento organizzato da

Seduta 286ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Informativa urgente del Governo sul tema del terrorismo internazionale di matrice religiosa -) Discussione del disegno di legge: Conversione in legge del decreto-legge 22 agosto 2014, n. 119, recante disposizioni urgenti in materia di contrasto a fenomeni di illegalità e violenza in occasione di manifestazioni sportive, di riconoscimento della protezione internazionale, nonché per assicurare la funzionalità del Ministero dell'interno (2616) -) Seguito della discussione del disegno di legge: Conversione in legge del decreto-legge 1° agosto 2014, n. 109, recante proroga delle missioni internazionali delle Forze armate e di polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno ai processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative delle organizzazioni internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione, nonché disposizioni per il rinnovo dei comitati degli italiani all'estero (2598-A)
AULA
429 pagine
Syndicate content