Argomento ACCORDI INTERNAZIONALI

Se la Scozia diventa indipendente resterà o no nell'Unione Europea? Intervista al professor Paolo Bargiacchi

Se la Scozia diventa indipendente resterà o no nell'Unione Europea? Intervista al professor Paolo Bargiacchi La futura Scozia indipendente resterà nell'UE e nella Nato (senza però adottare l'euro e il trattato di Schengen). Questa la volontà degli indipendentisti in caso di vittoria del "sì" al referendum del 18 settembre. In realtà le cose non sono così facili e la secessione aprirebbe un serie di problemi giuridici di non poco conto con ripercussioni politiche gravi in tutta l'Unione, senza contare gli altrettanti complessi problemi di ordine economico e finanziario. L'analisi del professor Paolo Bargiacchi, ordinario di diritto internazionale all'Università Kore di Enna
INTERVISTA

Intervista ad Antonio Panzeri sull'Accordo di associazione tra Unione Europea ed Ucraina

Intervista ad Antonio Panzeri sull'Accordo di associazione tra Unione Europea ed Ucraina Antonio Panzeri rileva le difficoltà che insorgerebbero se, come caldeggia il Presidente dell'Ucraina Petro Oleksijovyc Poroshenko, si proponesse l'adesione dell'Ucraina all'UE. Nell'intervista si parla poi della provvisoria sospensione da parte della Commissione Europea, d'accordo col Governo russo e quello ucraino, di una parte dell'Accordo, quella commerciale, del rischio che si provochi un "conflitto congelato" e della futura applicazione delle sanzioni nei confronti della Russia
INTERVISTA

Seduta 290ª (XVII legislatura)

Immagine della scheda
-) Discussione del disegno di legge: S. 1216 - Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo di Jersey sullo scambio di informazioni in materia fiscale, fatto a Londra il 13 marzo 2012 (Approvato dal Senato) (2273) -) Discussione del disegno di legge: S. 1217 - Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo delle Isole Cook sullo scambio di informazioni in materia fiscale, fatto a Wellington il 17 maggio 2011 (Approvato dal Senato) (2274) -) Discussione del disegno di legge: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo di cooperazione nel campo della cultura e dell'istruzione e dello sport fra il Governo della Repubblica italiana ed il Consiglio dei Ministri della Bosnia Erzegovina, fatto a Mostar il 19 luglio 2004 (2125) -) Discussione del disegno di legge: S. 1166 - Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Congresso di Stato della Repubblica di San Marino sulla cooperazione per la prevenzione e la repressione della criminalità, fatto a Roma il 29 febbraio 2012 (Approvato dal Senato) (2271) -) Discussione del disegno di legge: Ratifica ed esecuzione del Trattato sul trasferimento delle persone condannate tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica federativa del Brasile, fatto a Brasilia il 27 marzo 2008 (2080-A); e dell'abbinata proposta di legge: Bueno (996) -) Discussione del disegno di legge: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo fra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica federativa del Brasile riguardante lo svolgimento di attività lavorativa da parte dei familiari conviventi del personale diplomatico, consolare e tecnico - amministrativo, fatto a Roma l'11 novembre 2008, con Scambio di lettere interpretativo, fatto a Roma il 28 agosto e il 12 ottobre 2012 (1923) -) Discussione del disegno di legge: Ratifica ed esecuzione dell'Accordo fra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica argentina riguardante lo svolgimento di attività lavorativa da parte dei familiari conviventi del personale diplomatico, consolare e tecnico-amministrativo, fatto a Roma il 17 luglio 2003, con Scambio di lettere interpretativo, fatto a Roma il 25 giugno 2012 e il 3 settembre 2012 (2086) -) Discussione del disegno di legge: S. 1302 - Ratifica ed esecuzione del Protocollo aggiuntivo alla Convenzione tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica di Corea per evitare le doppie imposizioni e per prevenire le evasioni fiscali in materia di imposte sul reddito, e relativo Protocollo, del 10 gennaio 1989, fatto a Seoul il 3 aprile 2012 (Approvato dal Senato) (2419)
AULA
363 pagine
Syndicate content